Vai alla home di Parks.it

Archivio Info Po&Collina Torinese

Parola chiave:    

Testata
Altre notizie:     1  2  3  4  5  6    più vecchie >
Info Po&Collina Torinese
Inserisci la tua e-mail:



Febbraio 2015

27 Febbraio 2015
3ParchiPO/News - edizione febbraio 2015
Iniziative nei 3 parchi del Po piemontesi
.PARCO DEL PO CUNEESEAl via il Progetto AVESIniziato a Villafranca Piemonte il progetto AVES. Durerà un anno e porterà i bambini di due classi III della Primaria a costruire nidi e mangiatoie per uccelli. Imparando come vivono, come e dove si riproducono, cosa mangiano e come aiutarli in inverno. I nidi verranno posati entro febbraio e le mangiatoie entro ottobre 2015.Riapre il Piropo di Martiniana PoRiapre il Museo del Piropo (e della geologia della Valle Po) a Martiniana.Con un mese di anticipo grazie al successo della Giornata dei Musei recentemente celebrata dal Parco. Dalle ...segue

23 Febbraio 2015
CollinaPo si candida alle Riserve Mab Unesco
Il 2 marzo la firma dell'accordo fra Gruppo Iren e Parco del Po e Collina torinese
Come annunciato con il nostro Save the Date del 17 febbraio, lunedì 2 marzo alle ore 11 presso il Consiglio Regionale del Piemonte, il commissario dell'Ente Parco Po e Collina Torinese Giorgio Albertino e il presidente del Gruppo Iren Prof. Francesco Profumo firmano l'accordo per la Candidatura a Riserva MAB UNESCO del marchio CollinaPo e delle Aree Protette del Po e della Collina Torinese. Il Parco del Po e Collina torinese "sconfina" nella sua proposta di gestione del territorio, sia geograficamente fra i paesaggi che tematicamente fra Natura e Cultura, per superare il confine che ...segue

18 Febbraio 2015
Quando il bracconaggio diventa un pericolo per la sicurezza
Denunciata dal servizio di vigilanza azione illecita nel Parco del Po Torinese
I guardaparco del Parco del Po e della Collina Torinese hanno sorpreso, dopo un lungo ma fruttuoso appostamento, un bracconiere residente a Lauriano, il quale aveva piazzato in una buca nove lacci di cattura e due bidoni con l'apertura mimetizzata e coperta da nylon e terra, in modo da catturare per caduta l'animale che vi avesse camminato al di sopra. Non contento, onde danneggiare le auto dei guardiaparco e del nuovo proprietario dell'area interessata, il quale si sta impegnando per pulire la zona, il bracconiere aveva nascosto di traverso, sotto il sedime stradale, due assicelle, lunghe cir...segue

18 Febbraio 2015
Torna online il sito internet "vetrina" PoPiemonte
Frutto della collaborazione fra i tre enti che gestiscono le aree protette del tratto piemontese del Po
Il sistema delle aree protette del Piemonte non era dotato di una vetrina web che permettesse di avere una visione di insieme del sistema di tutela e promozione del territorio garantita dalla Regione Piemonte attraverso i propri enti di gestione dei parchi del Po.Dopo un periodo di sospensione, grazie alla collaborazione fra i tre enti regionali di gestione delle aree protette lungo il Po (aree protette dei tratti Cuneese, Torinese, Vercellese-Alessandrino) è tornato online il sito internet Po Piemonte (www.popiemonte.eu) che era stato da questi progettato. L'iniziativa è uno deg...segue

18 Febbraio 2015
"Sentieri collinari: un patrimonio da valorizzare. Iniziative e progetti"
Dibattito a Pino Torinese giovedì 19 febbraio
L'ente parco è da sempre impegnato nella valorizzazione dei territori del Po e della Collina Torinese, anche mediante la promozione della rete dei sentieri e delle escursioni che vi si svolgono. In particolare ricordiamo:-    il progetto, che l'ente parco ha presentato alla Regione Piemonte, per promuovere il "Cammino delle Colline del Po", quale rete di itinerari di rilevanza regionale;-    la promozione di 13 escursioni organizzate dalle associazioni aderenti al Coordinamento per i Sentieri della Collina Torinese, il cui elenco potete trovare cl...segue

18 Febbraio 2015
Parchi e occupazione. Il Parco del Po e Collina Torinese accede ai fondi per i progetti di sostegno alle imprese per progetti di pubblica utilità
Una cooperazione con l'Agenzia Piemonte Lavoro
L'Ente di gestione del Parco del Po e della Collina Torinese da tempo rivolge la sua attenzione ad incentivare e favorire progetti integrati con il mondo del sociale e con le attività economiche presenti sul territorio, come è stato con le attività di promozione degli agriturismi e bed&breakfast convenzionati nella Rete Sentieri, o con il Banco Alimentare per la cessione a fini sociali e di aiuto alle famiglie ed alle persone in difficoltà dei capi di cinghiali abbattuti.In questa occasione, partecipando al bando della Regione Piemonte per le azioni di politica ...segue

18 Febbraio 2015
I guardiaparco danno i numeri
Controlli, educazione, gestione, manutenzione, promozione e progetti sociali del servizio di vigilanza del Parco Po e Collina Torinese nel 2014
Sono molteplici le attività svolte dal personale di un'area protetta regionale, nelle aree tecniche, della promozione e dell'amministrazione.L'attività di vigilanza riveste per l'Ente un ruolo fondamentale per garantire il presidio quotidiano e molte attività di controllo, monitoraggio ed anche di manutenzione. La presenza sul territorio è stata costante ed è consistita in oltre 370 pattugliamenti, fra i quali diverse attività notturne, effettuati nelle 14 Riserve più i 2 SIC in gestione all'ente. Sono state redatte 8 notizie di reato per fatti ...segue

17 Febbraio 2015
SAVE THE DATE - Cerimonia firma protocollo Iren S.P.A. ed Ente Parco Po e Collina Torinese per la candidatura a Riserva MAB UNESCO
2 Marzo 2015, ore 11 - Consiglio Regionale in Sala Viglione, Palazzo Lascaris, Via Alfieri 15, Torino
Presso il Consiglio Regionale del Piemonte il commissario dell'Ente Parco Po e Collina Torinese Giorgio Albertino e il presidente del Gruppo Iren Prof. Francesco Profumo firmano l'accordo per la Candidatura a Riserva MAB UNESCO del marchio CollinaPo e delle Aree Protette del Po e della Collina Torinese.A breve il programma nelle nostre news.Scarica l'invito (285Kb)...segue

11 Febbraio 2015
Parco, restauro e storia: con l'evento "I Love Pulcherada" la visita agli affreschi del Cristo Pantocratore a San Mauro e una camminata nel Centro storico
Appuntamenti con il Consorzio San Luca, gli amici dei sentieri e i figuranti "Pulcherada - Anno Domini 991"
Il connubio fra beni naturali e preesistenze storico-architettoniche caratterizza tanti paesaggi e luoghi del Parco del Po e Collina torinese, a partire dalla Basilica di Superga che sorge nel cuore dei boschi della collina.Con l'evento I Love Pulcherada il Comune di San Mauro Torinese candida un altro bene che sorge sulle sponde del Po e che con il suo nome rimanda al forte legame con il fiume di questa città (Pulche= Bella; Rada=Sponda). In particolare il giorno di San Valentino il Consorzio San Luca illustra al pubblico de "I LOVE PULCHERADA" gli affreschi sul Cristo Pant...segue

09 Febbraio 2015
I LOVE PULCHERADA
Una dichiarazione d'amore per l'Abbazia nel giorno di San Valentino a San Mauro Torinese
14/2/2015 I LOVE PULCHERADA: Progetto con azioni di co-partecipazione attiva nel territorio di San Mauro Torinese per il rilancio del comprensorio dell'Abbazia della Pulcherada, che si afferma come eccellenza del territorio fra il Po e la Collina torinese attraverso una grande manifestazione gratuita e aperta a tutti il giorno di San Valentino."I love Pulcherada" - il progetto-evento dedicato all'abbazia medievale (che ricorda nel suo nome proprio le "belle sponde del fiume") candida il territorio di San Mauro To.se e le sue eccellenze nel programma di Collinapo. "I si...segue

Altre notizie:     1  2  3  4  5  6    più vecchie >
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2015 - Ente di gestione delle Aree Protette del Po e della Collina Torinese - p. iva 06398410016