Vai alla home di Parks.it

Archivio Info Po&Collina Torinese

Parola chiave:    

Testata
Altre notizie: < più recenti  5  6  7  8  9  10  11  12  13  14  15    più vecchie >
Info Po&Collina Torinese
Inserisci la tua e-mail:



Dicembre 2015

25 Dicembre 2015
Lettera del Direttore Ippolito Ostellino. Seconda parte. 2015, un Anno per Unesco. 2016, un Anno per Unire.
Mantenere la rotta per raggiungere la meta, sapendo "Vedere l'invisibile".
Nella seconda parte della lettera che pubblico sulle news del sito del Parco, partita dal 21 dicembre, il Solstizio d'inverno, il racconto del lavoro svolto tocca tre ulteriori tappe riprendendo quelle della prima parte, ovvero le risorse economiche, la comunicazione e i momenti di avvicinamento per gli attori del territorio e per i cittadini per conoscere i nostri patrimoni. 2. Le finanze non vengono certo per ultime, anzi, e la gestione economica e finanziaria dell'ente nel 2015 è stata garantita con un lavoro impegnativo sul nuovo piano dei conti e le nuove regole amministrativ...segue

21 Dicembre 2015
Lettera del Direttore Ippolito Ostellino. Prima parte. 2015, un Anno per Unesco. 2016, un Anno per Unire.
Mantenere la rotta per raggiungere la meta, sapendo "Vedere l'invisibile".
Era il 21 marzo 2015 quando proposi una riflessione sul lavoro svolto dall'Ente. Pochi giorni prima fu firmato l'accordo in Consiglio regionale con il Gruppo Iren per avviare il processo di candidatura alla rete di Biosfera Mab Unesco. Oggi è il 21 dicembre, l'anno volge al termine e le notti si allungano predominando sulle ore di luce: è il "Solstizio invernale" e il respiro della natura pare sospendersi, nell'attesa di una trasformazione. Il tempo stesso pare fermarsi. E' il passaggio dell'anno dove il dominio dell'ombra cede alla luce che lentamente, però, inizia a prev...segue

12 Dicembre 2015
Il punto sul controllo dei cinghiali nella collina torinese e lungo il Po.
Una nuova alleanza Parco, ATC e Città metropolitana. Condiviso a Castagneto Po il modello Parco.
Il 9 dicembre a Castagneto Po presso la sede del Parco si è tenuto un interessante incontro con tutti i Comuni collinari e del Po interessati dal tema della presenza delle popolazioni di cinghiale, con i presidenti delle ATC 1 e 5 e il dr. Mario Lupo della Città metropolitana di Torino. Alla presenza anche del Presidente di Coldiretti Fabrizio Galliati oltre 30 partecipanti all'incontro hanno potuto prevedere visione dei dati forniti dal parco su quattro anni di lavoro che hanno dato dimostrazione di come lavorando bene si possono ottenere  risultati significativi. Le attiv...segue

06 Dicembre 2015
Ieri grande successo della Call Vedere l'invisibile al Fiorfood di Novacoop a Torino
CollinaPo in Torino City of design
Bellissima occasione ieri di incontri fra imprese e cittadini per CollinaPo e il Parco regionale. In mezzo alla gente che comprando prodotti Fiorfood o degustando vini della ricca enoteca sentivano parlare di Natura e Design, Biodiversità naturale e culturale, il parco ha illustrato la sua candidatura al Mab Unesco. Un bel contributo per lanciare la call sul design Vedere l'invisibile, così ben descritta dal presidente di CNA Nicola Scarlatelli, che ha parlato delle Api di Maeterlink piacevole e intelligente richiamo all'operare dell'uomo e degli animali, nostri compagni d...segue

03 Dicembre 2015
La proiezione e Call per Designer e Imprese "Vedere l'Invisibile" e l'autoproduzione artigiana di I Love IT.
Parco del Po e Collina Torinese e CNA di Torino in Galleria San Federico a Torino. ARREDI INTERNI E MODA INSIEME AL DESIGN VERSO LA NATURA E LA TUTELA DI BIOSFERA Sabato 5 dicembre per TORINO CITY OF DESIGN UNESCO
Sabato 5 dicembre 2015 nell'ambito di Torino City of Design Unesco, il Parco del Po e Collina Torinese - con il Meeting Call Video "Vedere l'Invisibile" -  e la CNA di Torino (Confederazione nazionale dell'Artigianato e della piccola e media impresa)  - con l'exhibit de "I Love IT" - contribuiscono a presentare in Galleria San Federico uno spaccato delle eccellenze del Made in Italy e delle bellezze del territorio fluviale e collinare di Torino candidate a MAB UNESCO. In orario continuato presso "I Love IT", In Galleria San Federico 19, una rassegna di meraviglie del design italiano...segue


Novembre 2015

26 Novembre 2015
Il Dossier Unesco Mab CollinaPo disponibile anche in italiano
Si avvicina l'arrivo delle valutazioni della Commissione Unesco e proseguono gli appuntamenti di presentazione del progetto di candidatura il 4 dicembre a Frossasco e il 5 dicembre a Torino.Grazie al lavoro di redazione che l'Istituto SITI ha svolto in queste settimane, da oggi è disponibile il dossier di candidatura in Italiano, dopo la sua pubblicazione nella versione ufficiale inviata alla commissione Unesco e pubblicato il 2 ottobre 2015 nelle nostre notizie.Le attività connesse al processo di candidatura stanno proseguendo con il prossimo appuntamento del 5 dicembre Vedere l...segue

26 Novembre 2015
VEDERE L'INVISIBILE: CollinaPo in Torino Creative City
Call per designer e imprese su progetti sostenibili verso MAB UNESCO CollinaPo - Meeting con Call e Trailer - Sabato 5 dicembre 2015 / Ore 17:00 – 18:30 presso Fiorfood di Novacoop, Salone Lux, Galleria San Federico, Torino
Sabato 5 dicembre 2015 dalle ore 17:00 alle 18:30 nell'ambito di Torino Città Creativa del Design presso il nuovo centro Fiorfood in Galleria San Federico a Torino, il Parco regionale del Po e Collina Torinese in collaborazione con l'Istituto SiTI e il progetto Designation propone, in partnership tecnica con Fiorfood di Novacoop e Karo Vision il meeting con proiezione sulle bellezze del territorio di CollinaPO "VEDERE L'INVISIBILE", unitamente a una Call aperta a tutti i designer e imprese che lavorano su progetti sostenibili nel distretto del Po e Collina Torinese candidato al MAB UNES...segue

26 Novembre 2015
COLLETTA ALIMENTARE 2015
Il Parco del Po e collina torinese coopera anche nella giornata di raccolta 2015
Continua anche quest'anno la collaborazione del Parco con la fondazione Banco alimentare per la giornata della colletta alimentare che si terrà sabato 28 novembre. Oltre alle attività di cooperazione per la destinazione al fondo alimentare dei capi di cinghiale derivanti dai piani di controllo attuati dall'ente, anche nella giornata del 28 organizzata dal Banco. Il Parco metterà a disposizione della giornata due mezzi atti a trasportare i pacchi raccolti nei supermercati che saranno guidati da dipendenti del parco ovviamente volontari non pagati. Oramai la giornata della...segue

26 Novembre 2015
Pascolo e Rete Natura 2000: avviati gli accordi con alcune aziende agricole che svolgono attività di pastorizia nel territorio del Parco.
Parchi e pastori possono convivere.
A partire dalla primavera 2015, dopo una fase di scambio di esperienze con il personale tecnico e di vigilanza altri parchi fluviali piemontesi che avevano evidenziato la problematica del pascolo non regolato all'interno delle aree protette e dei siti di Rete Natura 2000, si è giunti alla definizione dei criteri indispensabili a rendere compatibile l'attività del pascolo, sia vagante che stanziale, con le esigenze della tutela di habitat e specie tutelati dalle direttive europee Habitat e Uccelli. Le Misure di Conservazione Regionali specificano infatti che qualunque attivit&agr...segue

16 Novembre 2015
Torna il ciclocross alle Vallere
Domenica 22 novembre, organizzato da CusatiBike
. Le aree verdi, specialmente a ridosso di una grande città, sono il terreno ideale per alcune attività sportive a basso impatto ambientale. Fra queste vi è la bicicletta, declinata nelle sue varie specialità.E' indubbio il valore sociale ed umano dell'attività sportiva e riconosciuto è il benessere che ne deriva praticandola. "Siamo grati – dichiara il direttore dell'ente parco, Ippolito Ostellino – che la scelta di effettuare una importante gara di ciclocross sia nuovamente caduta su un'area da noi gestita. Il connubio tra natura e attiv...segue

Altre notizie: < più recenti  5  6  7  8  9  10  11  12  13  14  15    più vecchie >
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2016 - Ente di gestione delle Aree Protette del Po e della Collina Torinese - p. iva 06398410016